HEALiade/Ride4Hope-Vie Imperiali, Grazie a tutti voi! 17 Giugno 2021


La prima tappa dell’HEALiade/Ride4Hope 2021 è stata un vero successo!
150 partecipanti di tutte le età; sportivi, famiglie e tanti bimbi per pedalare insieme a Fondazione Heal in sostegno della ricerca scientifica sui tumori cerebrali in età pediatrica.
L’evento ha dato il via alla raccolta fondi #donaunkmallaricerca ospitata sul nostro sito a questo
link: https://shop.progettoheal.com/collections/healiade-ride4hope/products/dona-un-km-per-la-ricerca .

La raccolta fondi unita alla campagna di sensibilizzazione durerà per tutte le tappe dell’HEALiade/Ride4Hope 2021.

La giornata è iniziata con l’arrivo dei partecipanti e la registrazione presso il desk dove i nostri volontari hanno accolto tutti i ciclisti.
Con noi l’Associazione La Rete di tutti Onlus e FIDAS, compagni solidali immancabili nei nostri eventi.
Gentilissimo ospite il Direttore del Parco Archeologico di Ostia antica, Dott. Alessandro D’Alessio.
La partenza è stata emozionante e festosa. La carovana colorata di ciclisti ha potuto godere di un percorso unico: le vestigia dell’antica città di Ostia, perfettamente preservate all’interno del Parco Archeologico di Ostia Antica.
Attraversati gli scavi abbiamo fatto sosta presso la Necropoli di Isola Sacra e Portus dove Paolo Calicchio, Assessore alle politiche scolastiche e giovanili del Comune di Fiumicino, nonché appassionato Mecenate della storia imperiale di Roma, ci ha coinvolto in una visita guidata unica nel suo genere.

Abbiamo poi proseguito lungo la pista ciclabile per arrivare al sito archeologico di Portus, accolti dai cortesi custodi dei Porti Imperiali, per inoltrarci nella natura rigogliosa fino all’invaso esagonale del Porto di Traiano, che si è aperto ai nostri occhi in tutta la sua grandiosa bellezza. Un pezzo di storia archeologica unico nel suo genere e perfettamente conservato.
La visione di tanta bellezza, ha rappresentato per ciascuno un momento di profonda riflessione.
Negli occhi di tutti la speranza, nel cuore di tutti un obiettivo: sostenere la scienza nel suo percorso di ricerca di cure e procedure efficaci, per i tanti bimbi colpiti da tumore cerebrale, offrendogli l’opportunità di un futuro luminoso che meritano. La nostra azione solidale continua, incessantemente spinta da questo proposito e dalla determinazione verso l’obiettivo: la cura.

Il tour si è concluso con un momento di ristoro e condivisione presso lo splendido Casale Torlonia nella tenuta di Portus, dove i ragazzi dell’Istituto Alberghiero Paolo Baffi hanno preparato per noi un buffet da veri chef, grazie ragazzi! E un sentito ringraziamento anche alla Dirigente dell’Istituto Prof.ssa Monica Bernard.

Ostia e Fiumicino ci hanno accolto in un abbraccio incredibile e profondo, vogliamo per questo ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questa prima tappa dell’HeaLiade/Ride4Hope 2021: Il Parco Archeologico di Ostia Antica, il X Municipio, il Comune di Fiumicino, la Fondazione Portus della Famiglia Sforza Cesarini, il Servizio di Sicurezza e Soccorso e la Polizia Locale del Comune di Fiumicino, la Polizia Locale del Commissariato di Fiumicino, l’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in congedo, la Croce Rossa Italiana Sez. di Fiucino, tutti i volontari e gli amici che ci hanno supportato in questa prima tappa 2021.

HEALiade continua ad essere epica, tappa dopo tappa, chilometro dopo chilometro!

Unitevi alla nostra carovana solidale, nuove tappe saranno annunciate presto, restante in contatto e partecipate anche voi alla nostra campagna solidale

#donaunkmallaricerca

al link: https://shop.progettoheal.com/collections/healiade-ride4hope/products/dona-un-km-per-la-ricerca

LA RICERCA HA SEMPRE BISOGNO DI TE!