image_pdf

SPORT & CHARITY PARTY /PROGETTO HEAL e FROSINONE CALCIO

Ha avuto luogo ieri sera alle 20:30, presso il locale UMAMI FUSION FLAVOUR di Frosinone, il Charity Party che ha celebrato ufficialmente il sodalizio umano e sportivo tra Frosinone Calcio e Progetto Heal.

A nome di tutta l’Associazione, ci riteniamo orgogliosi ed entusiasti di una collaborazione che continua a rappresentare uno degli appuntamenti più importanti nel panorama delle nostre campagne di beneficenza a sostegno della ricerca contro i tumori infantili.

Sappiamo bene quanto il mondo dello sport sia impegnato nella diffusione del nostro messaggio, in modo particolare confidiamo nella possibilità che la collaborazione con la Società Sportiva ciociara offra molte altre occasioni di condivisione e partecipazione, in perfetta sintonia con la comune appartenenza territoriale della nostra realtà.

Alla memorabile serata di ieri, caratterizzata da un tripudio di sorrisi, applausi e strette di mano, hanno partecipato importanti personaggi del mondo dello sport e della comunicazione, poiché l’impatto sociale di Progetto Heal non smetterà mai di affascinare e coinvolgere animi sensibili e generosi. Pertanto, teniamo a ringraziare pubblicamente quanti hanno reso possibile questo importante evento che, confidiamo, possa replicarsi nel prossimo futuro: la famiglia Stirpe, tutta la dirigenza e l’intero staff del Frosinone Calcio, il mister Alessandro Nesta, la nostra madrina Elena Santarelli, il nostro ospite d’onore Bernardo Corradi, tutti i giocatori del Frosinone Calcio, i nostri ospiti speciali Sara e Luca che hanno fatto sì che UMAMI fosse la location perfetta per ospitare un evento di tale importanza. Ringraziamo, inoltre, tutto l’impeccabile staff di UMAMI, lo chef Euro-Toques Fabrizio Bertuccia, la FIS – Federazione Italiana Sommelier, il suo Presidente Sig. Franco Maria Ricci, la Sig.ra Romina Riolli della delegazione di Frosinone ed i Sommelier presenti alla serata (Sara Salulini, Edoardo Datti e Pierluigi Sancamillo), il DJ e speaker di RDS Francesco Pasquali (voce narrante della serata) e tutti i nostri volontari che si impegnano quotidianamente per noi. Ringraziamo tutte le aziende che hanno reso possibile la realizzazione di questo evento.

Nel corso della serata, è stata bandita anche un’asta solidale in cui Frosinone Calcio, A.S. Roma, S.S. Lazio ed importanti aziende vinicole e di design hanno donato t-shirt, cimeli sportivi, bottiglie e accessori ad Heal a sostegno della nostra causa.

Un ringraziamento davvero speciale a tutti quegli animi coraggiosi e gentili che hanno reso possibile questa incredibile serata che resterà indelebile nei nostri cuori.

Credits:

Foto copertina Ufficio Stampa Heal

Foto Evento Lorenzo Promutico & Nicolò Frasca

https://frosinonecalciomagazine.com/frosinone-e-associazione-heal-la-serata-della-solidarieta-e-un-trionfo/